Castello d'Argile

Trovato ordigno bellico nel Bolognese

E' stato rinvenuto ieri un ordigno bellico, di circa 500 libbre, in un cantiere edile a Pian di Macina, località di Pianoro, comune alle porte di Bologna. Si tratta, secondo le prime informazioni, di una bomba di aereo di fabbricazione americana risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Il ritrovamento sarebbe avvenuto durante attività di carotaggio. L'area del cantiere è interamente transennata e già in sicurezza, informano la Prefettura di Bologna, che ha subito coordinato prime verifiche e sopralluoghi, compiuti anche oggi, e il Comune di Pianoro. Sul posto, esperti artificieri dell'esercito del Reggimento Genio Ferrovieri di Castel Maggiore. Nelle prossime settimane, fanno sapere dalla Prefettura, verrà pianificato e comunicato nei dettagli l'intervento per la rimozione e il brillamento dell'ordigno, considerate le caratteristiche del territorio, delle strade e della ferrovia.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie