Teatro inglese a Bologna in vista Brexit

Speranze e paure del Paese che fra 8 mesi lascerà l'Ue: è dedicato all'Inghilterra il 12/o festival estivo di Teatri di Vita, dall'1 al 5 agosto a Bologna, con spettacoli di teatro e danza contemporanea in prima nazionale, film inglesi al debutto italiano, poi musica, fotografia, incontri, cibo e un laboratorio per adolescenti. Quattro gli spettacoli di danza in prima: la fisicità della compagnia 'all-male' 2Faced Dance, che replica 'Run' il 2 agosto a mezzogiorno, accompagnato da un pranzo con i danzatori; poi la nutrita compagnia di Hagit Yakira, l'ironia di Matthias Sperling, il mondo visionario e pop di Thick & Tight che immagina un incontro tra la principessa Diana e Marilyn Monroe. A Claire Dowie, punto di riferimento della stand-up comedy inglese, è dedicato un piccolo omaggio (sarà nei panni di una ballerina in crisi d'età), mentre il regista residente Andrea Adriatico presenta in anteprima il suo nuovo "La maschia". Annunciato anche un incontro con il produttore Noah Payne-Frank.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castello d'Argile

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...