Castello d'Argile

'Pestato' per pochi euro, un fermo Ps

La Polizia di Stato ha individuato e sottoposto a fermo il presunto autore di una violenta rapina ai danni di un ragazzo di 23 anni, aggredito e malmenato nella notte tra martedì e mercoledì nella zona della ex Manifattura Tabacchi. Il fermo, informa la Questura, è stato convalidato ieri e l'uomo sottoposto a custodia cautelare in carcere. La vittima, rapinata di pochi euro, era finita ricoverata nel reparto di Rianimazione all'ospedale Maggiore in coma farmacologico per le lesioni subite. Era stato aggredito dopo aver accompagnato un'amica a prendere l'auto in un parcheggio. Le sue condizioni sono serie, ma non è in pericolo di vita.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie